kate middleton, victoria di svezia

Kate Middleton VS Victoria di Svezia: meglio la coda laterale o lo chignon?

Di Greta Spadaccini -

Sono tantissime le reali che scelgono un'acconciatura sofisticata e raccolta per presiedere a degli eventi ufficiali. Un esempio? Kate Middleton, che quando non lascia la sua chioma libera la doma in una raffinata coda di cavallo laterale. Semplicissima da realizzare, dona un look romantico e sofisticato, senza però risultare pretenziosa. Più classica la scelta dell'erede al trono svedese Victoria, che non rinuncia all'eleganza senza tempo dell'immortale chignon.

Sfida reale a colpi di hairstyle

La coda laterale sfoggiata dalla Duchessa di Cambridge è particolarmente indicata per chi ha la fortuna di sfoggiare una chioma lunga. Mette in risalto le onde morbide dei capelli mossi, ma anche il liscio perfetto di un'acconciatura sleek. Se avete però i capelli medi o un long bob, non disperate: potete raccogliere i capelli in una coda laterale per un look glam e particolare puntando sugli accessori, come nastri, cappelli o su un paio di orecchini vistosi, come ha scelto di fare Kate.

Se la Duchessa preferisce sfoggiare degli hairstyle più frizzanti e freschi, la futura sovrana di Svezia Victoria preferisce puntare tutto sull'acconciatura passe-partout per eccellenza. Lo chignon è infatti senza dubbio una delle pettinature più gettonate del momento grazie alla sua semplicità e alla sua versatilità. Inoltre questa acconciatura può essere realizzata in tanti modi differenti: classico, con treccia, laterale, da scegliere in base all'occasione. Per la sua visita di stato a Roma, Victoria di Svezia ha optato per il classico chignon dietro la nuca, perfetto per il giorno, raffinato ma senza essere pretenzioso.

Quale acconciatura reale preferite tra le due?

Vedere di più :Hairstyle-Sfide Hairstyle-Coda di cavallo-Capelli raccolti-Look dei vip

  1. Ti POTREBBE
    INTERESSARE